Redazione

Redazione

Website URL:

Caraibi, bimbo italiano di 16 mesi muore in un incidente

Un bimbo italiano di 16 mesi è morto in un incidente stradale che ha coinvolto 7 croceristi della Msc 'Orchestra', durante un'escursione in auto sull'isola di Dominica, nei Caraibi. Oltre al piccolo, a bordo del pulmino sul quale viaggiava la comitiva, c'erano i genitori, altri due italiani e due turisti brasiliani. La madre del neonato e` stata trattenuta in osservazione in ospedale. Ferite lievi, invece, per gli altri passeggeri che hanno potuto fare ritorno a bordo della nave da crociera.

Incidente sugli sci, 14enne muore durante gita scolastica

Un ragazzo di 14 anni e` morto in seguito ad un incidente avvenuto mentre stava sciando sulla pista del Cimoncino, sull'Appennino Modenese. Il 14enne , che si trovava in gita con una scolaresca arrivata dalla Toscana, e` deceduto a causa delle gravi ferite riportate nell'impatto con l'asta di un impianto sparaneve. Inutile l'intervento dell'elisoccorso. 

Siria, l'esercito di Assad conquista la strategica città di Sheikh Miskin

Dopo oltre un mese di combattimenti, l'esercito siriano e le milizie popolari hanno riconquistato la strategica città di Sheikh Miskin, a nord della provincia meridionale di Deraa. Nel corso della battaglia per la liberazione della città, i soldati governativi hanno eliminato decine di terroristi wahhabiti e takfiri. Sheikh Miskin rappresenta un nodo strategico di primaria importanza, perché incastonata tra le province di Deraa, Suwayda, Quneira e Damasco. L'avanzata delle truppe di terra è stata preceduta e supportata da pesanti bombardamenti condotti dall'aviazione russa e siriana. La vittoria, di oggi, segue di un giorno il successo ottenuto nella provincia di Latakia, dove l'esercito ha sbaragliato i terroristi di Al Quaeda che occupavano la città di Rabia, considerata la porta d'accesso al confine turco.

Uomo cade in una botola a Fabrizia, trasportato con elisoccorso a Catanzaro

Un agente di polizia penitenziaria di 48 anni residente a Fabrizia, questa mattina poco prima delle 13,  è rimasto ferito in un incidente domestico le cui conseguenze sono tutte da valutare. L’uomo, secondo una prima ricostruzione dei fatti, sarebbe stato intento a fare dei piccoli lavori di riparazione sul soffitto della propria abitazione quando, per cause in via di accertamento, sarebbe caduto in una botola ricavata all’interno del soffitto medesimo. Il poveretto è stato trasportato d’urgenza in elisoccorso presso l’ospedale Pugliese di Catanzaro.

Subscribe to this RSS feed