Auto si scontrano sul tratto calabrese dell’A2 del Mediterraneo, 4 feriti

Tre auto sono rimaste coinvolte in un incidente stradale avvenuto nel pomeriggio di oggi, nei pressi dello svincolo di Villa San Giovanni  (Rc) dell’autostrada A2 del Mediterraneo.

Nell’impatto, avvenuto sulla corsia direzione Nord, sono rimaste ferite quattro persone le quali, una volta ricevuti i primi soccorsi, sono state trasferite in ospedale dai sanitari del 118.

L’area interessata dal sinistro è stata messa in sicurezza dai Vigili del fuoco del distaccamento di Villa San Giovanni. La dinamica dell’accaduto è al vaglio degli agenti della polizia stradale che hanno effettuato i rilievi del caso.

  • Published in Cronaca

Operaio travolto e ucciso da un mezzo sul tratto vibonese dell'A2

Un addetto alla manutenzione è deceduto questa mattina sul tratto dell'autostrada A2 "del Mediterraneo” che attraversa il territorio di Francavilla Angitola, nel Vibonese.

L'operaio stava lavorando quando, per cause in corso d’accertamento, è stato travolto da un veicolo.

Inutile l’intervento dei sanitari del 118 e dell’elisoccorso.

Sul posto sono intervente le squadre Anas e le forze dell’ordine.

Auto distrutta da un incendio sul tratto vibonese dell'A2

Un'auto è stata distrutta da un incendio divampato mentre stava percorrendo il tratto vibonese dell'autostrada A2 "del Mediterraneo".
 
In particolare, ad andare a fuoco, tra gli svincoli di Pizzo e Sant'Onofrio, è stata una Bmw con due persone a bordo.
 
Una volta viste le fiamme il conducente si è fermato a bordo strada ed ha allertato i vigili del fuoco.
 
Sul posto sono quindi intervenuti i pompieri del Comando provinciale di Vibo Valentina che hanno domato il rogo.
 
 
 
  • Published in Cronaca

Incidente sulla A2, un ferito grave

È di un ferito grave il bilancio di un incidente avvenuto questa mattina, in prossimità dello svincolo per Sibari dell'autostrada A2 "del Mediterraneo".

Nell'incidente è rimasta coinvolta un'auto della polizia Stradale.

Gli agenti sono rimasti illesi, anchè perchè al mometnto dell'impatto si trovavano fuori dal veicolo per prestare soccorso ad un automobilista che aveva appena avuto un incidente.

Ad impattare l'auto dei poliziotti è stata una Citroen C8, il cui conducente è rimasto ferito gravemente.

Il traffico sull'A2 in direzione nord è stato interrotto.

Sul posto è intervenuta anche l'eliambulanza del 118 ed i vigili del fuoco per domare un principio d'incendio.

  • Published in Cronaca

Imbocca contromano l'autostrada e si schianta contro un'auto, un morto ed un ferito

Tragico incidente sull'A2 del Mediterraneo, nei pressi di Frascineto, in provincia di Cosenza.

L'impatto ha coinvolto una Fiat Panda, la cui conducente ha imboccato contromano l'autostrada, una Mini Cooper sulla quale viaggiava un 31enne di Rende, morto sul colpo ed una Alfa Romeo Stelvio, i cui occupanti sono rimasti fortunatamente illesi.

Ferita gravemente anche la donna, trasferita in elisoccorso, all'ospedale di Cosenza.

Oltre ai sanitari del 118, sul posto sono intervenuti: polizia stradale, vigili del fuoco e personale Anas.

  • Published in Cronaca

Incidente nel tratto vibonese dell'autostrada, ferita una donna

Incidente stradale poco oltre lo svincolo di Vibo Valentia-Sant’Onofrio, dell'autostrada A2 del Mediterraneo, dove, per cause ancora in corso d'accertamento, una Lancia Y guidata da una trentenne di Lamezia Terme è finita su un muro che delimita l’area stradale.

La donna alla guida del veicolo ha riportato solo ferite lievi.

Sul posto sono intervenuti: i sanitari del 118, gli uomini della polizia stradale ed il personale Anas, che ha rimosso il veicolo incidentato.

  • Published in Cronaca

Incidente sull'A2 tra gli svincoli di Mileto e Serre, 3 feriti

È di tre feriti il bilancio di un incidente stradale avvenuto questa mattina sulla A2 “Autostrada del Mediterraneo”, tra gli svincoli di Mileto e Serre.

Per cause in corso di accertamento, l'impatto ha coinvolto un mezzo pesante e due autovetture.

Sul posto sono intervenuti: il personale Anas, i sanitari del 118 e le forze dell’ordine. 

 

  • Published in Cronaca

A2,uscita "Serre": la denuncia dell'U.Di.Con. sull'abbandono dello svincolo autostradale

Riceviamo e pubblichiamo una nota stampa dal Responsabile Zonale U.Di.Con.Bruno Filippo Battaglia in merito alle condizioni in cui versa l'uscita autostradale delle Serre:

"È un’indecenza inenarrabile lo stato di pressoché totale abbandono in cui l’Anas mantiene lo svincolo autostradale delle Serre, porta d’accesso ad un territorio già fortemente penalizzato da un sistema viario provinciale al totale collasso, ciò che contribuisce ad aggravare il già marcato sottosviluppo socio/economico ed occupazionale dell’area interna montana.

Lo sbocco, infatti, cosa gravissima, si presenta innanzitutto completamente al buio, determinando , un grave rischio per l’incolumità degli automobilisti che si accingono ad imboccare o ad uscire dall’autostrada. Già da questo si percepisce profondo degrado dell’infrastruttura e la considerazione nutrita verso migliaia di residenti, che pagano le tasse come gli altri, e come gli altri vorrebbero godere dei diritti loro spettanti.

Ma l’abbandono è ancora più marcato e lo scoraggiamento è in crescita, allorquando si dà un’occhiata, anche distrattamente, all’area prospiciente lo svincolo incriminato, ormai trasformata in una specie di discarica, ricettacolo di ogni tipo di sporcizia e rifiuto.

Un mix di inefficienze, quindi, che, se nel caso dell’illuminazione va a rischiare di compromettere la sicurezza dei tanti automobilisti che giornalmente usufruiscono dell’A2, d'altra parte mira a  compromette l’immagine dell’intero territorio a cui dà accesso, vanificando l’attività degli amministratori dei centri interessati che si sforzano di promuovere e valorizzare le bellezze del posto, ledendo, di conseguenza,  gli interessi commerciali dei tanti operatori economici dell’area.

In questo periodo festivo, poi, giova annoverare la presenza di numerosi turisti in vacanza in Calabria, il cui giudizio sui luoghi visitati e sulla nostra regione in genere potrà risultare influenzato negativamente da questa noncuranza dei luoghi. Da cittadino e referente dell’Unione in difesa dei consumatori, pertanto, rivolgo un appello ai responsabili dell’Anas, affinché s‘intervenga per sanare una situazione inaccettabile e di grave pregiudizio per la salute degli automobilisti e la reputazione turistica ed economica del comprensorio delle Serre."

  • Published in Politica
Subscribe to this RSS feed