Due cani impiccati a Rosarno: denunciato un uomo

I Carabinieri di Rosarno e di Vibo Valentia, mentre stavano ispezionando un'area di campagna a Rosarno, hanno rinvenuto due cani appesi senza vita ai pali ricoperti di cemento che si trovano in un campo dedicato alla coltivazione di kiwi. In relazione al macabro rinvenimento, i militari dell'Arma, che stanno indagando per scoprire le ragioni all'origine del fatto, hanno deferito un 48enne sui cui ora grava l'accusa di uccisione di animali. 

I carabinieri scoprono un bunker nelle campagne di Rosarno

Un bunker, abilmente occultato, è stato scoperto dai carabinieri della Compagnia di Gioia Tauro e dagli uomini dello Squadrone Eliportato Cacciatori "Calabria", nelle campagne di Rosarno. Al rifugio, molto probabilmente, utilizzato da latitanti appartenenti alla criminalità organizzata, si accedeva attraverso una botola occultata con un blocco di cemento dotato di binari che ne consentivano lo scorrimento.

 

Subscribe to this RSS feed