Controlli nel Vibonese, una denuncia nelle Preserre

Nella mattinata di venerdì scorso, nella zona delle Preserre Vibonesi, nel corso di servizi volti al contrasto del traffico di armi e stupefacenti, la polizia ha denunciato un uomo che durante una perquisizione è stato trovato in possesso di munizionamento e di due artifizi artigianali sprovvisti di marchio.

Nella stessa giornata, un’altra persona è stata segnalata alla locale Prefettura, perché trovata in possesso di marijuana.

Sabato sera, invece, i controlli si sono concentrati nel capoluogo di provincia, dove i poliziotti hanno identificato 50 persone e controllato 4 veicoli.

I controlli sono stati estesi ad un locale del centro, dove sono state riscontrate alcune irregolarità relative alla disciplina dei contratti di assunzione lavorativa.

Inoltre, al temine della serata, un giovane ha chiesto l’intervento delle forze dell’ordine in seguito ad una lite scoppiata per futili motivi, che ha coinvolto altri 3 ragazzi, subito identificati dalla Squadra mobile e dalla Squadra volante.

  • Published in Cronaca
Subscribe to this RSS feed