Ai domiciliari con 150 grammi d'eroina, arrestato

I poliziotti della Squadra mobile di Crotone hanno tratto in arresto un 48enne, trovato in possesso di sostanza stupefacente.

In particolare, nel corso di una perquisizione domiciliare gli agenti hanno rinvenuto 150 grammi d’eroina, materiale per il confezionamento della droga e diversi bilancini di precisione.

L’indagato, già sottoposto a sorveglianza speciale, si trovava agli arresti domiciliari, perché ad aprile  scorso era stato sorpreso con 20 grammi di cocaina.

Dopo le formalità di rito, l’arrestato è stato associato alla casa circondariale della città pitagorica.

  • Published in Cronaca

Eroina e marijuana, due arresti

Detenzione e spaccio di sostanza stupefacente, queste le accuse con le quali i poliziotti del Commissariato di Corigliano-Rossano (Cs) hanno tratto in arresto due persone.

Il primo arresto è stato eseguito nel pomeriggio di ieri a Trebisacce, dove gli agenti hanno sorpreso un giovane con 14 bustine di eroina, un bilancino di precisione e materiale utile al confezionamento della droga.

In serata, invece, a Rossano Calabro è stato fermato un uomo trovato in possesso di una non meglio precisata quantità di marijuana.

Beccato con 3 chili d'eroina, arrestato

Se ne andava in giro con tre chili d’eroina nascosti nello sportello dell’auto.

Per questo motivo, un uomo è stato arrestato dalla polizia a Crotone.

In particolare, l’indagato è stato fermato ad un posto di controllo durante il quale ha assunto un atteggiamento che gli agenti hanno giudicato sospetto. E’ seguita, quindi, una perquisizione che ha portato al rinvenimento della droga e all’arresto dell’uomo, il quale, al termine delle formalità di rito, è stato tradotto nel carcere di Crotone.

Avevano tre Kg d'eroina in auto, arrestati

Tre persone di nazionalità albanese sono state arrestate dalla polizia a Crotone, perché trovate in possesso di 3 chili d’eroina.

L’arresto è avvenuto durante un servizio di controllo, durante il quale gli agenti hanno notato un'auto di grossa cilindrata sfrecciare sulla Ss 106. E’ scattato, quindi, un inseguimento conclusosi all’altezza dell’ingresso nord della città pitagorica, dove i poliziotti sono riusciti a bloccare la corsa del veicolo, al cui interno, durante la successiva perquisizione, sono stati rinvenuti sei panetti con tre chili d’eroina.

Per i tre albanesi trovati a bordo dell’auto sono scattate le manette. Gli indagati, al termine delle formalità di rito, sono stati rinchiusi nel carcere di Catanzaro.

Eroina e marijuana in casa, arrestato

Un 38enne, C. L., è stato arrestato dalla polizia a Crotone, con l’accusa di detenzione ai fini di spaccio di sostanze stupefacenti.

L’arresto è scattato in seguito ad una perquisizione domiciliare, durante la quale sono state rinvenute due bustine con all’interno 67 grammi d’eroina e altrettanti involucri con un grammo di marijuana, due bilancini, materiale usato per confezionare la droga e 895 euro.

Dopo gli adempimenti di rito, il 38enne è stato condotto nella casa circondariale di Crotone in attesa del rito direttissimo.

  • Published in Cronaca

Lanciano l’eroina dal finestrino dell’auto, ma finiscono in manette

Cosenza - Un 31enne ed un 22enne sono stati arrestati dai Carabinieri, a Cosenza, per detenzione ai fini di spaccio di sostanze stupefacenti.

L’arresto è avvenuto in seguito a un controllo stradale, durante  il quale i militari hanno intimato l’Alt a un’auto con a bordo gli arrestati. I due, alla vista degli uomini dell’Arma anziché fermarsi, si sono dati alla fuga, lanciando dal finestrino una scatola metallica nella quale, una volta recuperata, sono stati rinvenuti 28 grammi d’eroina.

Al termine di un breve inseguimento, i fuggitivi sono stati bloccati e sottoposti a perquisizione. Nel corso del controllo, in auto, sono stati trovati altri 30 grammi d’eroina nascosti in un contenitore di latta.

Come se non bastasse, il 22enne al volante dell’auto è risultato anche sprovvisto di patente di guida.

Pertanto, al termine delle formalità di rito, i due uomini sono stati arrestati e tradotti nel carcere di Cosenza.

Eroina nascosta in una cassetta di derivazione della linea telefonica, tre arresti

Crotone - I carabinieri della Sezione operativa della Compagnia di Crotone hanno arrestato per detenzione di sostanze stupefacenti un 19enne, un 24enne ed un 31enne, tutti già noti alle forze dell’ordine e residenti nel quartiere di fondo Gesù.

I militari, con l’ausilio dell’unità cinofila del Comando provinciale della Guardia di finanza di Crotone, hanno rinvenuto circa 13 grammi di eroina in una cassetta di derivazione per linea telefonica ubicata in una traversa di via Achille Grandi.

Lo stupefacente, già suddiviso in 24 dosi e pronto per essere venduto, sarebbe riconducibile agli indagati.

Gli arrestati, dopo le formalità di rito, sono stati tradotti, come disposto dal pubblico ministero di turno della locale Procura della Repubblica, presso la casa circondariale di Crotone in attesa dell’udienza di convalida.

  • Published in Cronaca

Eroina nascosta nell’ombelico, manette per un 36 enne

Cassano all’Ionio - I Carabinieri hanno tratto in arresto per il reato di detenzione di sostanze stupefacenti ai fini dello spaccio un 36enne di Mormanno, in trasferta a Cassano all’Ionio.

In particolare, durante un posto di controllo in località Timpone Rosso di Cassano all’Ionio, i militari della locale Tenenza hanno fermato un’Alfa Romeo 147 con a bordo l’arrestato, il cui comportamento ha destato, fin da subito, sospetti. E’scattata quindi una perquisizione, nel corso della quale, nascosti nell’ombelico del 36enne, sono stati rinvenuti 5 grammi d’eroina.

Alla luce della scoperta, i militari hanno deciso di sottoporre a controllo l’abitazione dell’indagato, dove sono stati trovati: 20 grammi di marijuana, un bilancino di precisione e materiale per il taglio ed il confezionamento della droga.

L’uomo dovrà ora rispondere del reato di detenzione di sostanze stupefacenti ai fini dello spaccio.

  • Published in Cronaca
Subscribe to this RSS feed