Eroina e marijuana, due arresti

Detenzione e spaccio di sostanza stupefacente, queste le accuse con le quali i poliziotti del Commissariato di Corigliano-Rossano (Cs) hanno tratto in arresto due persone.

Il primo arresto è stato eseguito nel pomeriggio di ieri a Trebisacce, dove gli agenti hanno sorpreso un giovane con 14 bustine di eroina, un bilancino di precisione e materiale utile al confezionamento della droga.

In serata, invece, a Rossano Calabro è stato fermato un uomo trovato in possesso di una non meglio precisata quantità di marijuana.

Droga, un arresto nel Vibonese

Nella giornata di ieri, i poliziotti della Squadra mobile di Vibo Valentia e del posto fisso di Tropea, coadiuvati da un’unità cinofila, hanno tratto in arresto una persona, nella flagranza dei reati di detenzione ai fini di spaccio di cocaina e marijuana.

In particolare, alla vista degli agenti, l’uomo avrebbe cercato di liberarsi di una busta di plastica che aveva in casa, lanciandola su un balcone.

Una volta recuperato il sacchetto, con all’interno droga e materiale per il suo confezionamento, i poliziotti hanno sottoposto a perquisizione l’abitazione dell’indagato, rinvenendovi 13 grammi di marijuana, 3 dosi di cocaina, un bilancino di precisione e 500 euro in banconote di vario taglio.

L’uomo è stato pertanto arrestato e posto ai domiciliari, con l’accusa di spaccio e detenzione ai fini di spaccio di sostanza stupefacente.

Infine, nel corso di altre verifiche, gli agenti hanno segnalato alla prefettura una persona trovata in possesso di 1,5 grammi di marijuana.

  • Published in Cronaca

Controlli antidroga a Vibo, un arrestato e segnalazioni al prefetto

Nella tarda serata di ieri, gli uomini della Squadra mobile di Vibo Valentia hanno arrestato nella flagranza dei reati di spaccio e detenzione ai fini di spaccio di marijuana un uomo del posto.

L’arresto giunge in seguito a un servizio d’osservazione, durante il quale gli agenti hanno notato un giovane che, accostatosi alla porta d’ingresso dell’abitazione dell’indagato, consegnava una banconota da 50 euro, ricevendo in cambio un involucro.

Una volta bloccato, l’acquirente è stato trovato in possesso di 5,5 grammi marijuana. Poco dopo, dall’abitazione è uscito il presunto il pusher, al quale, nascosti nelle mutande, sono stati trovati 2,5 grammi della stessa sostanza.

Durante la successiva perquisizione a casa dell’uomo, sono stati individuati altri 25 grammi di marijuana, un bilancino di precisione e denaro ritenuto provento della cessione della droga. Pertanto il presunto spacciatore è stato arrestato e posto ai domiciliari.

Inoltre, nel corso di altre verifiche svolte nei luoghi di abituale ritrovo di giovani e adolescenti, i poliziotti hanno sequestrato 10 grammi tra marijuana e hashish, segnalando 5 persone al prefetto.

  • Published in Cronaca

Pistola, droga e munizioni in casa: 2 fratelli in manette

Due fratelli, G. B. e R. B., di 57 e 53 anni, originari di Mesoraca (KR), sono stati arrestati dai carabinieri della Compagnia di Petilia Policastro, con l’accusa di detenzione ai fini di spaccio di sostanze stupefacenti e detenzione abusiva di armi e munizioni.

In particolare, durante una perquisizione effettuata a casa degli indagati, nella frazione Foresta di Petilia Policastro, i militari hanno trovato: una pistola “Browning” calibro 6,35, risultata appartenere ad una persona deceduta nel 1992 a Courmayeur (Ao) di cui non è mai stato denunciato il furto, 50 cartucce di vari calibri, 150 grammi di marjuana, un bilancino di precisione e materiale destinato al confezionamento della droga.

Una volta sequestrato quanto rinvenuto, gli uomini dell’Arma  hanno arrestato i due fratelli, i quali, al termine delle attività di rito, sono stati posti ai domiciliari.

  • Published in Cronaca

Ai domiciliari con droga e 25 mila euro in contanti, arrestato

E’ stato trovato in possesso di droga, nonostante fosse detenuto ai domiciliari.

E’ successo a Crotone, dove, durante un controllo finalizzato alla verifica del rispetto degli obblighi derivanti dalla detenzione domiciliare da parte di un 45enne, i poliziotti hanno notato qualcosa d’insolito e hanno deciso  d’effettuare una perquisizione.

Il fiuto degli agenti si è rivelato esatto, dal momento che in un locale ubicato al piano superiore rispetto all’appartamento in cui era detenuto il 45enne, sono stati rinvenuti oltre 72 grammi di marijuana, un bilancino di precisione e due involucri con all’interno 25 mila euro.

Dopo aver sequestrato quanto rinvenuto, i poliziotti hanno proceduto all’arrestato in flagranza dell’uomo.

  • Published in Cronaca

In auto con oltre 13 Kg di marijuana, arrestato

Nei giorni scorsi, i finanzieri della Compagnia di Melito di Porto Salvo (Rc)  hanno arrestato, in flagranza di reato, un ventottenne di Bianco per traffico di sostanze stupefacenti.

L’uomo, che procedeva in direzione Reggio Calabria a bordo di un’utilitaria, è stato sottoposto a controllo lungo la Ss 106, all’esito del quale sono stati rinvenuti diversi sacchi neri, occultati nel bagagliaio e contenenti complessivamente 13,55 chilogrammi di marijuana.

Al termine delle operazioni, la droga e l’autovettura sono state sequestrate; l’uomo, indagato allo stato per la violazione della normativa in materia di sostanze stupefacenti, è stato arrestato e condotto nella casa circondariale “Arghillà” di Reggio Calabria.

Lo stupefacente, qualora venduto al dettaglio, avrebbe potuto fruttare circa 50 mila euro.

L’arresto è stato convalidato dall'autorità giudiziaria di Reggio Calabria e sono in corso approfondimenti investigativi per individuare fornitori e clienti.

Da successivi accertamenti, è emerso che il soggetto fosse percettore del reddito di cittadinanza, pertanto è stato segnalato all’Inps per la sospensione del beneficio.

Droga in auto e a casa, due arresti

I poliziotti del Commissariato di Corigliano – Rossano e del Reparto prevenzione Crimine “Calabria Settentrionale” hanno arrestato due persone, accusate di detenzione di sostanza stupefacente ai fini dello spaccio.

In particolare, nel corso dell’attività di monitoraggio nel Comune di Corigliano-Rossano, gli agenti hanno sottoposto a controllo un’auto con a bordo due persone.

E’ seguita, quindi, una perquisizione, durante la quale, sotto il sedile del conducente è stata rinvenuta una busta in cellophane con all’interno 110 grammi di marijuana. Inoltre, un altro involucro con dell’hashish è stato trovato nella tasca del pantalone del passeggero. Infine, a casa di uno dei due sono stati scoperti 4 grammi d’eroina e 3,5 di hashish.

Pertanto, i due uomini sono stati tratti in arresto e posti ai domiciliari su disposizione del pm di turno presso il Tribunale di Castrovillari.

  • Published in Cronaca

Droga nascosta in un muro, un arresto

I poliziotti della Squadra mobile di Crotone e del Reparto prevenzione Crimine di Siderno, con l’ausilio di un’unità cinofila di Vibo Valentia, hanno tratto in arresto una persona trovata in possesso di droga.

L’arresto è avvenuto durante una perquisizione a casa dell’indagato, nel quartiere Acquabona del capoluogo pitagorico.

In particolare, in un'intercapedine ricavata in una parete dell’abitazione, gli agenti hanno rinvenuto 230 grammi di marijuana e 190 grammi di hashish, oltre a sacchetti di cellophane con residui di stupefacente e due bilancini di precisione.

L’uomo, dopo l’arresto, è stato tradotto nella locale casa circondariale.

  • Published in Cronaca
Subscribe to this RSS feed