Istanbul: attentato all'aeroporto "Ataturk", almeno 10 morti

Ancora un attentato terroristico ad Istanbul, dove due esplosioni avvenute all'aeroporto Ataturk avrebbero causato almeno dieci morti. Per il ministro della Giustizia turco, Bekir Bozdag, due uomini si sarebbero fatti saltare in aria durante uno scontro a fuoco con la polizia. Prima d'ingaggiare la sparatoria con le forze dell'ordine, i terroristi avrebbero fatto fuoco sulla folla. Sul posto numerose ambulanze, comunque non sufficienti a trasportare le vittime, molte delle quali sono state caricate su dei taxi. Sul luogo dell'attentato sarebbe stato ritrovato un fucile Ak-47, verosimilmente uno di quelli con cui gli attentatori hanno sparato sulla folla

Lascia un commento

Assicurati di inserire (*) le informazioni necessarie ove indicato.
Codice HTML non è permesso.