Apple vuole comprare la McLaren

McLaren Technology Group è finita nel mirino di Apple. La società di Cupertino starebbe, infatti, trattando l'acquisizione del produttore di auto sportive che partecipa al campionato di Formula 1 con una propria scuderia. La valutazione dell'azienda inglese si aggirerebbe intorno ai 2 miliardi di dollari. Qualora l'affare andasse in porto, per Apple sarebbe la maggiore acquisizione dopo quella messa a segno con l'acquisto, per tre miliardi di dollari, della Beats Electronics. L'interesse del colosso della telefonia per McLaren deriva dall'ambizioso progetto di sviluppare un'auto senza pilota. A tal riguardo l'azienda della mela ha reclutato numerosi tecnici ed ingegnieri provenienti da società come Tesla e Mercedes - Benz. Peraltro, nel campo della mobilità, Apple ha già fatto un importante investimento nel maggio scorso quando ha speso 1 miliardo di dollari per comprare la società cinese di trasporto a chiamata Didi Chuxing. Se la trattativa, con McLaren, andasse a buon fine, l'azienda che produce gli Iphone finirebbe per controllare una casa automobilistica che lo scorso anno ha venduto 1.654 auto sportive di lusso realizzando un fatturato di poco inferiore ai 600 miliardi di dollari.

Lascia un commento

Assicurati di inserire (*) le informazioni necessarie ove indicato.
Codice HTML non è permesso.