Droga e pistola sotto il letto, in manette 33enne

Un 33enne è stato arrestato a Cosenza, con l'accusa di detenzione ai fini di spaccio di sostanze stupefacenti e detenzione di arma clandestina.

L'arresto è stato eseguito dai carabinieri che, nel corso di una perquisizione domiciliare, sotto al letto dell'uomo, hanno rinvenuto: 1,8 kg di marijuana, all'interno di 9 buste di nylon sottovuoto; 500 grammi di hashish; 20 di cocaina; una pistola Smith & Wesson calibro 38, con matricola abrasa e 8 proiettili.

Il materiale è stato sequestrato, mentre il 33enne è finito ai domiciliari.

 

Lascia un commento

Assicurati di inserire (*) le informazioni necessarie ove indicato.
Codice HTML non è permesso.