Controlli dei carabinieri, scoperti 8 allacci abusivi alla rete elettrica

Nella giornata di ieri, nell’ambito di un servizio di controllo, i carabinieri del Comando Compagnia di Cosenza hanno passato al “setaccio”,  il centro storico della città bruzia.

Nel corso delle attività è stato sottoposto a verifica chi occupa gli stabili, spesso fatiscenti, e la regolarità degli allacci alle utenze alla rete elettrica.

Le operazioni, che hanno visto impiegati anche reparti speciali dell’Arma quali, le unità cinofile antidroga del 14° Battaglione “Calabria” di Vibo Valentia, hanno permesso di scoprire 8 persone che avevano allacciato abusivamente l’energia elettrica direttamente sulla linea principale.

Per 6 di loro è scattata la denuncia all’Autorità giudiziaria per furto aggravato, mentre per altri 2, padre e figlio, si sono aperte le porte delle camere di sicurezza. I due, infatti, sono stati trattenuti a disposizione della Procura di Cosenza.

Nel corso delle attività sono state controllate 32 abitazioni ed i relativi residenti.

Lascia un commento

Assicurati di inserire (*) le informazioni necessarie ove indicato.
Codice HTML non è permesso.