Scossa di terremoto nel mare calabrese

Un terremoto di magnitudo ML 2.1 è stato rilevato dai sismografi dell'Istituto nazionale di geofisica e vulcanologia nel mar Ionio calabrese, al largo della costa cosentina.

La scossa, è stata registrata alle 5,55 di oggi, ad una profondità di 17 chilometri.

L'epicentro è stato individuato non lontano dai comuni di Calopezzati e Crosia. 

Lascia un commento

Assicurati di inserire (*) le informazioni necessarie ove indicato.
Codice HTML non è permesso.