In casa con fucile, munizioni e polvere da sparo. Arrestato

Il fucile e le munizioni sequestrati dai carabinieri ad Ardore Marina Il fucile e le munizioni sequestrati dai carabinieri ad Ardore Marina

Un cinquantatreenne, Francesco Capogreco, residente ad Ardore Marina è stato tratto in arresto con l'accusa di detenzione abusiva d'armi e ricettazione.

In particolare, durante una perquisizione a casa dell'uomo, i militari della locale Stazione e dello Squadrone Eliportato Cacciatori di Calabria hanno rinvenuto: un fucile rubato nel 2015, in provincia di Bergano; oltre 470 cartucce di vario calibro; 3.7 chilogrammi di polvere da sparo e altri parti di armi illegalmente detenute.

Dopo aver sequestrato il materiale, gli uomini della Benemerita hanno proceduto all'arresto del cinquantatreenne.

 

Lascia un commento

Assicurati di inserire (*) le informazioni necessarie ove indicato.
Codice HTML non è permesso.