Intimidazione nel Vibonese, tagliati 40 alberi d'ulivo

Ennesimo atto intimidatorio nel Vibonese, dove la notte scorsa, ignoti hanno tagliato 40 alberi d'ulivo in un terreno ubicato nella frazione "Scaliti" di Filandari.

Vittima dell'intimidazione è un imprenditore del luogo che, fatta la scoperta, ha presentato denuncia ai carabinieri

Dal canto loro, gli uomini dell'Arma hanno avviato le indagini per cercare di fare luce su quanto accaduto.

Lascia un commento

Assicurati di inserire (*) le informazioni necessarie ove indicato.
Codice HTML non è permesso.