Hashish nascosta in camera da letto, ventenne in manette

L'hashish rinvenuta dai carabinieri a Cosenza L'hashish rinvenuta dai carabinieri a Cosenza

I carabinieri della Compagnia di Cosenza hanno tratto in arresto B.F., di 20 anni, del luogo.

In particolare, durante un controllo domiciliare presso l’abitazione del ragazzo, i militari hanno rinvenuto in un armadio, un borsone contenente 35 grammi di hashish, suddivisi in dieci involucri trasparenti in cellophane, materiale da taglio e confezionamento della sostanza ed un bilancino di precisione.

Una volta sequestrato il tutto, gli uomini dell'Arma hanno arrestato il giovane, il quale, al termine delle formalità di rito, è stato posto ai domiciliari.

 

Lascia un commento

Assicurati di inserire (*) le informazioni necessarie ove indicato.
Codice HTML non è permesso.