Giallo in Calabria, coniugi trovati morti in casa

Giallo a Lamezia Terme, dove una coppia di anziani è stata trovata senza vita in un’abitazione del quartiere Miraglia.

I cadaveri dei due coniugi, di 82 e 79 anni, sono stati rinvenuti dal figlio, in bagno ed in camera da letto.

Gli anziani potrebbero essere deceduti alcuni giorni addietro di morte naturale.

Nell’abitazione, infatti, non state rilevate tracce d'effrazione ed i corpi non presenterebbero segni di violenza.

Tuttavia, la Procura di Lamezia Terme ha disposto l'esame autoptico.

 

Lascia un commento

Assicurati di inserire (*) le informazioni necessarie ove indicato.
Codice HTML non è permesso.