Giovane vibonese muore di aviaria

Un trentacinquenne D.A., di Filandari, nel Vibonese è morto nel pomeriggio di ieri a causa di un'infezione virale del tipo H1N1, meglio nota come "aviaria".

Giunto al pronto soccorso dell'ospedale "Jazzolino" di Vibo Valentia con delle serie difficoltà respiratorie, il trentacinquenne era stato trasferito, dapprima a Lamezia Terme e successivamente nel reparto di Rianimazione dell’ospedale catanzarese.

 

Lascia un commento

Assicurati di inserire (*) le informazioni necessarie ove indicato.
Codice HTML non è permesso.