Carrozzeria alimentata con un allaccio abusivo alla rete elettrica, denunciato il titolare

Cinque persone sono state denunciate dai carabinieri della Stazione di Taurianova, con l'accusa di furto aggravato.

I cinque sono accusati di aver realizzato allacci alla rete elettrica che, tramite bypass al contatore, consentivano di non contabilizzare i consumi. 

Tra i denunciati figura anche il titolare di una carrozzeria, R.B., 48 anni, di Taurianova, sorpreso ad alimentare in modo totalmente abusivo l’impianto elettrico della sua attività, attraverso un collegamento alla rete pubblica.

Alla luce del grande dispendio energetico dei macchinari utilizzati, il prelievo illegale di corrente è stato stimato in svariate decine di migliaia di euro.

Lascia un commento

Assicurati di inserire (*) le informazioni necessarie ove indicato.
Codice HTML non è permesso.