Chiaravalle, posticipata al 9 aprile la premiazione del concorso teatrale

Si terrà martedì 9 aprile la serata finale di premiazione, con annesso spettacolo, del terzo concorso teatrale interregionale “Città di Chiaravalle Centrale”. Data posticipata per consentire l'intervento dei vincitori: Dandy Danno e Diva G.

La coppia di attori ha, infatti, conquistato le preferenze del pubblico del Teatro Impero. Un successo già palpabile la sera stessa dello spettacolo messo recentemente in scena dallo straordinario duo veneto-siculo.

Martedì 9 aprile Dandy Danno e Diva G proporranno una loro nuova performance a Chiaravalle, esilarante e coinvolgente come la loro precedente esibizione. Saranno il direttore artistico della rassegna, Gino Capolupo, il sindaco, Mimmo Donato, e la consigliera delegata alla Cultura, Pina Rizzo, a consegnare il premio direttamente nelle mani dei due vincitori.

“Una stagione positiva” secondo il commento degli organizzatori: Unione italiana libero teatro (Uilt), amministrazione comunale di Chiaravalle Centrale e Consulta comunale della Cultura.

Tanti i momenti da ricordare. Dall'esordio del 12 gennaio, con il bravissimo Enzo D'Arco, ai due speciali fuori concorso, con Max Pisu interprete dei “Casalinghi disperati”, e le “Lettere di Oppio” con Tiziana Foschi e Antonio Pisu.

Gran finale, dunque, martedì prossimo con il gradito ritorno di Dandy Danno e Diva G e la loro originale reinterpretazione dello spettacolo teatrale che diventa un divertentissimo mix di circo, cinema, mimo, cabaret. Una formula che ha strappato lunghi applausi alla platea di Chiaravalle.

Dopo la premiazione del 9 aprile, la macchina organizzativa si metterà già all'opera in vista della prossima stagione teatrale. Tante le idee in cantiere, inclusa l'idea di un cartellone esclusivamente dedicato alle compagnie professioniste, in sinergia con realtà consolidate operanti in ambito comprensoriale. Il Teatro Impero, intanto, a breve avrà anche la sua nuova intitolazione a Franco Candiloro. 

Lascia un commento

Assicurati di inserire (*) le informazioni necessarie ove indicato.
Codice HTML non è permesso.