Cannabis e cocaina, due arresti e una denuncia

Il bilancino e la cocaina rinvenuti a Cutro Il bilancino e la cocaina rinvenuti a Cutro

I poliziotti della squadra mobile di Crotone e del Reparto prevenzione crimine “Calabria Settentrionale” di Cosenza, hanno denunciato in stato di libertà per il reato di detenzione ai fini di spaccio di sostanza stupefacenti, il crotonese S. G., di 23 anni, poiché, durante una perquisizione domiciliare, è stato trovato in possesso di 52 semi di cannabis e di un bilancino di precisione intriso di cocaina e marijuana.

Altri due crotonesi, S. S. e T. G., rispettivamente di 40 e 43 anni, sono stati invece arrestati con l’accusa di detenzione ai fini di spaccio di sostanze stupefacenti.

In particolare, i due sono stati sorpresi sulla Statale 106, nei pressi del bivio di Cutro, mentre viaggiavano a bordo di un’auto nella quale sono stati rinvenuti poco più di 19 grammi di cocaina.

Una volta sequestrato lo stupefacente, gli agenti hanno tratto in arresto i due uomini,  i quali, al termine delle formalità di rito sono stati posti domiciliari.

Lascia un commento

Assicurati di inserire (*) le informazioni necessarie ove indicato.
Codice HTML non è permesso.