Reati contro la pubblica amministrazione, eseguite 21 misure cautelari

I militari del gruppo della guardia di finanza di Lamezia Terme, coordinati e diretti dalla locale procura della Repubblica, hanno eseguito 21 ordinanze di custodia cautelare nei confronti di altrettanti  indagati per reati vari contro la pubblica amministrazione ed il patrimonio.

I particolari dell’operazione saranno illustrati alle 11.00 di oggi, dal procuratore della Repubblica Salvatore Maria Curcio, presso la sede del gruppo guardia di finanza di Lamezia Terme

Lascia un commento

Assicurati di inserire (*) le informazioni necessarie ove indicato.
Codice HTML non è permesso.