Esegue lavori di sbancamento senza autorizzazione, denunciato

L'area sequestrata a Tarsia L'area sequestrata a Tarsia

Durante un servizio di controllo del territorio, i carabinieri forestale delle Stazioni di Cerzeto e Acri hanno individuato un'area oggetto di uno sbancamento non autorizzato, in località "Quercia rotonda", del comune di Tarsia.

Una volta rilevata la modifica dell’assetto territoriale e idrogeologico della zona, i militari hanno sequestrato l'area interessata dai lavori, denunciando l’affittuario del terreno.

Lascia un commento

Assicurati di inserire (*) le informazioni necessarie ove indicato.
Codice HTML non è permesso.