In auto con munizioni e cocaina, due arresti

I poliziotti della squadra mobile di Crotone, hanno tratto in arresto due cirotani: S. L., di 45 anni ritenuto responsabile dei reati di detenzione illegale d'arma comune da sparo e detenzione ai fini di spaccio di sostanza stupefacente ed M. P. A., 37 anni ritenuto responsabile della sola detenzione ai fini di spaccio di sostanza stupefacente.

Nello specifico, nel corso di un controllo dell’autovettura a bordo della quale viaggiavano i due, gli agenti hanno rinvenuto sotto il sedile del conducente un bilancino di precisione, in un giubbotto posto sul sedile posteriore è stato trovato, invece, un involucro di cellophane con all'interno oltre 45 grammi di cocaina, mentre nella tasca porta oggetti della portiera lato conducente è stata rinvenuta una cartuccia calibro 9.

Infine, durante una perquisizione a casa di uno degli arrestati, i poliziotti hanno trovato una pistola Beretta 98FS con caricatore e 6 proiettili.

L'uomo ha quindi dichiarato di essere in possesso di un secondo caricatore con altri due proiettili, mentre nella cassaforte è stata trovata una confezione con 50 cartucce.

Dopo le formalità di rito, gli arrestati sono stati posti ai domiciliari, in attesa del giudizio direttissimo.

Lascia un commento

Assicurati di inserire (*) le informazioni necessarie ove indicato.
Codice HTML non è permesso.