Maltrattamenti in famiglia e prostituzione, in manette 51enne

I carabinieri della Stazione di Cirò Marina hanno eseguito un ordine di carcerazione, emesso dalla Procura della Repubblica presso il Tribunale di Novara, a carico di un 51enne del luogo.

Il destinatario del provvedimento dovrà scontare un residuo di pena, poiché condannato per maltrattamenti in famiglia e violazioni della legge in materia di prostituzione; reati commessi in diversi comuni piemontesi e lombardi nel periodo compreso tra il 2004 ed il 2017.

L’arrestato, dopo le formalità di rito, è stato tradotto presso la casa circondariale di Crotone.

Lascia un commento

Assicurati di inserire (*) le informazioni necessarie ove indicato.
Codice HTML non è permesso.