Accadde oggi, 30 marzo 1282: Iniziano i Vespri siciliani

Il 30 marzo 1282 gli abitanti di Palermo si ribellano ai dominatori francesi dell'isola, gli Angioini.

Da Palermo, i moti raggiungono l'intera Sicilia, dando vita ad una serie di guerre, chiamate "guerre del Vespro", che si concludono definitivamente con il trattato di Avignone del 1372.

Sottoscrivi questo feed RSS