Incendio distrugge una stalla

Un incendio, divampato in contrada Mandrella di Squillace, ha richiesto l'intervento dei vigili del fuoco del distaccamento volontario di Girifalco.
 
I pompieri, che hanno fatto ricorso ad un'autobotte, hanno avuto ragione delle fiamme solo dopo alcune ore.
 
Il rogo ha interessato una stalla in legno, con annesso fienile.
 
Gli animali sono stati messi in salvo, prima che la struttura andasse completamente in fumo.
  • Pubblicato in Cronaca

Incendio in un appartamento, intervengono i vigili del fuoco

Un incendio ha danneggiato la cucina di un appartamento situato nel villaggio "La Perla", a Cropani Marina.
 
Ad innescare il rogo è stato un corto circuito partito dal frigorifero.
 
Sul posto sono intervenuti i vigili del fuoco del distaccamento di Sellia Marina, che hanno impedito alle fiamme di propagarsi all'intera struttura.
 
 
  • Pubblicato in Cronaca

Fiamme in un garage, intervengono i vigili del fuoco

Un garage è andato a fuoco nella frazione Galli di Feroleto Antico (Cz).
 
Le fiamme, sviluppatesi per cause in corso d'accertamento, hanno interessato alcune balle di fieno, attrezzature agricole ed un trattore. 
 
Dopo un primo tentativo, effettuato dal proprietario, di spegnere il rogo, sul posto sono intervenuti i vigili del fuoco del distaccamento di Lamezia Terme che hanno domato l'incendio impedendone la propagazione all'intera struttura.
 
Nel frattempo, per il titolare del garage si è reso necessario l'intervento dei sanitari del 118. L'uomo, forse a causa del fumo inalato durante il tentativo di spegnere le fiamme, ha accusato un malore.
 
L'origine del rogo è al vaglio dei carabinieri della Stazione di Pianopoli, intervenuti sul posto nell'immediatezza dell'accaduto.
 
  • Pubblicato in Cronaca

Incendio in un uliveto, le fiamme lambiscono le case

Un incendio, divampato in un uliveto in prossimità di alcune abitazioni in località Rizzune del comune di Taverna, ha richiesto l'intervento dei vigili del fuoco del locale distaccamento volontario.
 
Dopo diverse ore, anche grazie all'ausilio di un'autobotte di Calabria Verde, i pompieri sono riusciti ad avere ragione delle fiamme che si erano propagate su una superficie di circa un ettaro.
 
Nonostante la preoccupante situazione iniziale che ha creato panico tra gli abitanti, non si registrano danni a persone.
 
  • Pubblicato in Cronaca

Furgone va a fuoco a Palermiti, salvi i passeggeri

Un furgone carico di lana è andato parzialmente distrutto a causa di un incendio divampato questa mattina a Palermiti (Cz).

Il veicolo è andato a fuoco mentre stava transitando in prossimità del centro abitato.

Accortosi delle fiamme fuoriuscire dal vano motore, il conducente ha accostato ed abbandonato il mezzo insieme al passeggero.

Sul posto sono intervenuti i vigili del fuoco del distaccamento di Chiaravalle Centrale che hanno estinto il rogo.

  • Pubblicato in Cronaca

Uliveto e macchia mediterranea a fuoco nel Catanzarese

Un incendio divampato nella frazione di San Giovanni del comune di Albi (Cz), ha interessato un uliveto e poco meno di un ettaro di macchia mediterranea.
 
Il tempestivo intervento dei vigili del fuoco del distaccamento volontario di Taverna e degli uomini di Calabria Verde ha impedito alle fiamme di propagarsi verso il centro abitato.
 
  • Pubblicato in Cronaca

Auto va a fuoco mentre percorre la Sp 616, salvi i passeggeri

 
Tanta paura, fortunatamente senza conseguenze, per conducente e passeggeri di un'Audi A3 andata improvvisamente a fuoco mentre percorreva la strada provinciale 616, all'altezza dello svincolo di Motta San Lucia (Cz).
 
Una volta viste le fiamme uscire dal vano motore, l'uomo al volante dell'auto ha fermato la corsa e dopo aver accostato e abbandonato il veicolo insieme ai passeggeri ha chiesto l'intervento dei vigili del fuoco.
 
Sul posto sono intervenuti gli uomini dei distaccamenti di Martirano Lombardo e Lamezia Terme, che hanno domato l'incendio.
 
 

Fuoco ad un cumulo di rifiuti, intervengono i vigili del fuoco

Due cumuli di rifiuti sono andati a fuoco questa mattina in via Murat, a Lamezia Terme.

Le fiamme si sono rapidamente propagate ai terreni circostanti, rendendo necessario l’intervento dei vigili del fuoco del locale distaccamento che hanno impedito all’incendio di propagarsi verso le abitazioni. 

Il fumo  intenso ed acre ha creato non pochi disagi alle persone che risiedono nella zona.

I primi rilievi fanno propendere per l’ipotesi dolosa del rogo.

  • Pubblicato in Cronaca
Sottoscrivi questo feed RSS