Bangladesh: liberati gli ostaggi, si teme per la sorte degli italiani

È scattato alle 7,40 ( le 3,40 in Italia) di questa mattina, il blitz con il quale 100 teste di cuoio bengalesi hanno liberato gli ostaggi tenuti dai terroristi dell'Isis nel ristorante Holey Artisan Bakery, a Dacca in Bangladesh. Secondo le prime indiscrezione le forze di polizia avrebbero liberato diciotto ostaggi ed ucciso sei terroristi. Non si hanno ancora notizie sulla sorte dei sei cittadini italiani che si trovavano all'interno del locale nel momento i cui i miliziani islamici hanno fatto la loro irruzione. Delle 35 persone prese in ostaggio, tra cui una ventina di stranieri, 18 sarebbero state messe in salvo: tra questi cittadini giapponesi e indiani. 

Lascia un commento

Assicurati di inserire (*) le informazioni necessarie ove indicato.
Codice HTML non è permesso.