Calabria: scossa di terremoto nel mar Tirreno

Nuova scossa di terremoto a largo della costa calabrese. Alle 18,13 di oggi l'Istituto nazionale di geofisica e vulcanologia ha registrato una scossa di magnitudo 2.6.

Il sisma è stato localizzato, in un braccio di mare compreso tra Paola ed Amantea, ad una profondità di 244 chilometri.

La scossa di oggi arriva a distanza di due giorni dal terremoto di magnitudo 2.4 rilevato a pochi chilometri dalla costa jonica reggina.

 

Lascia un commento

Assicurati di inserire (*) le informazioni necessarie ove indicato.
Codice HTML non è permesso.