I bambini dell'Annunziata di Cosenza incontrano papa Francesco

 Anche quest’ anno l’albero del Vaticano, un monumentale abete rosso di 25 metri proveniente dalle foreste di Scurelle in Trentino, sarà ornato dalle riproduzioni di sfere in argilla raffiguranti i disegni realizzati da bambini in cura presso i reparti oncologici di alcuni ospedali italiani, tra cui Cosenza.

Questi piccoli pazienti, insieme ai loro genitori, hanno partecipato ad un programma di ceramico-terapia ricreativa presso i laboratori ospedalieri permanenti coordinati dalla condazione contessa Lene Thun Onlus.

I piccoli "artisti", provenienti da tutta Italia, accompagnati dalle loro famiglie, saranno ricevuti oggi (9 dicembre) in udienza privata dal Santo Padre e invitati alla cerimonia di accensione del grande albero di Natale a Roma, in piazza San Pietro, che resterà illuminato fino alla notte di domenica 8 gennaio, festa del Battesimo del Signore e conclusione del tempo di Natale.

Lascia un commento

Assicurati di inserire (*) le informazioni necessarie ove indicato.
Codice HTML non è permesso.