Aveva in casa 285 artifizi pirotecnici abusivi: denunciato

I carabinieri hanno deferito, in stato di libertà, per fabbricazione o commercio abusivi di materie esplodenti un 31enne di Bovalino, già noto alle Forze dell’ordine.

Il prefato, a seguito di perquisizione locale effettuata presso l’abitazione di residenza, è stato trovato in possesso di 285 artifizi pirotecnici abusivi. Il suddetto materiale, dal peso complessivo di 60 kg di polvere pirica, detenuto senza le prescritte autorizzazioni, è stato sottoposto a sequestro, e custodito in idoneo locale in attesa di essere distrutto da personale specializzato su disposizione dell’Autorità giudiziaria.

Lascia un commento

Assicurati di inserire (*) le informazioni necessarie ove indicato.
Codice HTML non è permesso.