A Reggio il memorial "Ciccio Gatto"

Promosso e organizzato dall’Anci giovani e dall’A.S.D Dinamica si è svolto nella palestra Boccioni di Reggio Calabria, il “Memorial Ciccio Gatto”.

Arrivata alla XVI Edizione, la manifestazione ha visto protagoniste quattro squadre di basket.

A contendersi il titolo: una rappresentativa degli arbitri di basket con a capo il presidente Giovanni Santucci, una rappresentativa del Csi con i campioni in carica guidati da coach Antonio Morelli , un squadra giovanile allenata da Umberto Gira e la compagine che si è aggiudicata il torneo capitanati da Enzo Postorino.

Proprio quest'ultima,  supportata dalle giocate di Domenico Alampi ed Adriano Manzini, si è aggiudicano il trofeo grazie alla differenza canestri.

Una giornata all’insegna dello sport finalizzata a ricordare, tra l’altro, il 2017 come anno ricco di ricorrenze visto che, oltre la celebrazione dei 60 anni dalla firma dei Tratti di Roma, ricorrono i 30 anni della nascita del progetto Erasmus, il maggiore programma di mobilità giovanile.

Nel corso della premiazione fatta dal Consigliere metropolitano - delegato nazionale Anci giovani allo sport, Antonino Castorina si è soffermato sulla necessità di promuovere momenti di incontro e discussione sulle potenzialità che possono derivare dall’Europa e sulla enorme opportunità di crescita personale e collettiva che offre il programma Erasmus anche per il territorio comunale e Metropolitano.

Presente alla premiazione anche Francesco Laganà del consiglio di Amministrazione dell’Università Mediterranea che sottolineato come le istituzioni comunali, eetropolitane e dell’Università debbano lavorare in piena sinergia alla realizzazione di eventi formativi e di aggregazione sociale in grado di offrire un contributo di crescita all’intero territorio.

Lascia un commento

Assicurati di inserire (*) le informazioni necessarie ove indicato.
Codice HTML non è permesso.