Scossa di terremoto nel Mar Tirreno calabrese

Iltratto del mar Tirreno in cui è stato rilevato il terremoto Iltratto del mar Tirreno in cui è stato rilevato il terremoto

Un terremoto di magnitudo ML 2.1 è stato avvertito, alle 13,40 di oggi, nel mar Tirreno calabrese.

Il sisma, il cui epicentro è stato localizzato ad una profondità di 263 chilometri, ha interessato il mare al largo della costa cosentina.

Tra i centri più vicini al punto in cui ha avuto origine la scossa, gli abitati di Scalea, Santa Maria del Cedro e Praia a Mare.

Lascia un commento

Assicurati di inserire (*) le informazioni necessarie ove indicato.
Codice HTML non è permesso.