In treno con una carabina e sei coltelli, denunciato 29enne

La carabina ed i coltelli trovati dalla Polfer a Villa San Giovanni La carabina ed i coltelli trovati dalla Polfer a Villa San Giovanni

Nel corso di un normale servizio di controllo, la polizia ferroviaria di Villa San Giovanni ha identificato un 29enne italiano in viaggio su un intercity proveniente dal nord Italia.

L' atteggiamento nervoso ed insofferente manifestato dal 29enne, ha insospettito gli agenti che hanno deciso di sottoporlo a perquisizione.

Gli uomini della Polfer hanno, quindi, rinvenuto una carabina di precisione con ottica da puntamento, sei coltelli a serramanico ed altri arnesi utile allo scasso.

Nei bagagli c'erano, inoltre, 14 semi di “Cannabis” ed un bilancino di precisione perfettamente funzionante.

A carico dell'uomo è scattata una denuncia per possesso ingiustificato di arnesi atti allo scasso e porto di oggetti atti ad offendere.

Il materiale rinvenuto è stato posto sotto sequestro.

 

Lascia un commento

Assicurati di inserire (*) le informazioni necessarie ove indicato.
Codice HTML non è permesso.