24enne di Gerocarne denunciato per furto di cellulare

I carabinieri della Stazione di Soriano – guidati dal maresciallo Barbaro Sciacca e coordinati dal tenente della Compagnia di Serra San Bruno, Marco Di Caprio – al termine di un’attività di indagine hanno denunciato in stato di libertà M.M., 24enne residente a Gerocarne, celibe, disoccupato.

Il giovane, secondo quanto riferito dai carabinieri, si sarebbe reso colpevole del furto di un cellulare (un Iphone 5) del valore di circa 300 euro. Il reato sarebbe stato commesso probabilmente nella mattinata del 3 marzo scorso all’interno del Bar Lacquari, a Vibo Valentia.

Le indagini, iniziate subito dopo la denuncia presentata dalla vittima, un cittadino settantenne di Vibo Valentia, hanno permesso di appurare che il cellulare veniva utilizzato giornalmente dall’autore del reato il quale si sarebbe giustificato affermando di aver trovato il cellulare nei pressi del bar Lacquari, a terra.

Il telefono cellulare, funzionante, è stato quindi restituito al proprietario.

Lascia un commento

Assicurati di inserire (*) le informazioni necessarie ove indicato.
Codice HTML non è permesso.