Spari contro la sede della cooperativa "Stella del Sud" di San Nicola da Crissa

Sono ben tredici i colpi di arma da fuoco esplosi nella notte contro la sede di "Stella del Sud" di San Nicola da Crissa, cooperativa che da anni opera nel settore dell'accoglienza dei migranti e gestisce, inoltre, la struttura ricettiva sita in località Lacina nel comune di Brognaturo.

Sul vile atto indagano i carabinieri della locale stazione di San Nicola; al momento non viene esclusa nessuna ipotesi e vengono seguite diverse piste, sia quelle a sfondo razziale che quelle estorsive. Pochi sono al momento gli elementi d'indagine, visto che i colpi sono stati esplosi a distanza in modo da evitare le riprese delle telecamere di sorveglianza di cui è dotata la struttura.

Tra i fondatori della cooperativa c'è anche l'ex sindaco di San Nicola, nonché ex vicepresidente della provincia di Vibo Valentia, Pasquale Fera.

Lascia un commento

Assicurati di inserire (*) le informazioni necessarie ove indicato.
Codice HTML non è permesso.