Controlli nella tendopoli di San Fedriando, arresti e sanzioni

Forzedell'ordine nella tendopoli di San Ferdinando Forzedell'ordine nella tendopoli di San Ferdinando

Servizi di controllo interforze nella tendopoli di San Ferdinando, dove personale della polizia di Stato in servizio presso il Commissariato  di Gioia Tauro, dell’Arma dei carabinieri, della guardia di finanza e della polizia provinciale, ha tratto in arresto un cittadino del Mali di 27 anni ed un cittadino nigeriano di 31 anni, ritenuti responsabili di detenzione di sostanza stupefacente.

Un mauritano è, invece, finito in manette per evasione dagli arresti domiciliari cui era sottoposto.

Nel corso del servizio, sono state controllate 169 strutture abitative e 684 persone, effettuate 586 perquisizioni e sequestrati 120 grammi di cannabis indica e 1.200 euro quale probabile provento dell’attività di spaccio di stupefacenti.

Inoltre, sono statie controllati 12 esercizi commerciali, 6 dei quali sono stati sanzionati amministrativamente per un ammontare di 93 mila euro.

Lascia un commento

Assicurati di inserire (*) le informazioni necessarie ove indicato.
Codice HTML non è permesso.