Droga e ricettazione, 28enne finisce nei guai

Un servizio di controllo dei carabinieri di Rende Un servizio di controllo dei carabinieri di Rende

I carabinieri dell’Aliquota radiomobile del Nucleo operativo e radiomobile della Compagnia di Rende hanno arrestato un 28enne di Castrolibero, ritenuto responsabile del reato di detenzione ai fini di spaccio di sostanze stupefacenti.

L’arresto è stato effettuato nel corso di una perquisizione domiciliare, durante la quale i militari, insieme all’unità cinofila antidroga, hanno rinvenuto 5 bilancini di precisione ed un involucro in cellophane contenente 30 grammi di cocaina, che l’uomo aveva tentato di lanciare dalla finestra dell’abitazione.

Contestualmente, il 28enne è stato denunciato per il reato di ricettazione, perché all’interno del garage di sua proprietà è stato rinvenuto un ciclomotore con telaio tagliato.

L’arrestato, al termine delle formalità di rito, è stato tradotto presso la propria abitazione in regime di arresti domiciliari.

Lascia un commento

Assicurati di inserire (*) le informazioni necessarie ove indicato.
Codice HTML non è permesso.