Chiaravalle, la minoranza chiede di accelerare i tempi sul riconoscimento per Don Dino Piriano

Don Dino Piraino Don Dino Piraino

I consiglieri comunali di minoranza Emanuela Neri, Giuseppe Maida, Gregorio Tino e Francesco Maltese, chiedono al sindaco Mimmo Donato la convocazione della conferenza dei capigruppo al fine di discutere, assieme, tempistica e modalità per il riconoscimento da attribuire al compianto Don Dino Piraino.

Visto l’attaccamento di Chiaravalle verso la figura di Don Dino Piraino e le molteplici richieste provenienti dai cittadini riguardanti il conferimento di un giusto riconoscimento ad un uomo che si è speso per anni per il bene della comunità Chiaravallese, i consiglieri di minoranza sopra citati avevano richiesto una riunione che fu tenuta alla vigilia dei funerali del caro Don Dino. Dalla seduta emerse, oltre alla volontà di proclamare il lutto cittadino, anche quella di convocare al più presto un consiglio comunale al fine di legare in maniera indissolubile la figura del sacerdote alla Città di Chiaravalle, attraverso una forma di riconoscimento che potrebbe essere l’intitolazione di una via e/o il conferimento della cittadinanza onoraria.

 

Lascia un commento

Assicurati di inserire (*) le informazioni necessarie ove indicato.
Codice HTML non è permesso.