Il Crotone ingaggia il giovane talento serbo Luka Markovic

"Ho preferito Crotone perché è la scelta migliore per un giovane che vuole crescere".

 Queste le prime parole da rossoblù, del nuovo attaccante del Crotone Luka Markovic.

Dopo averlo visionato l'estate scorsa, i pitagorici hanno dovuto aspettare che il giovane attaccante serbo compisse il dicottesimo anno d'età per poterlo tesserare.

La società calabrese non aveva potuto ingaggiarlo prima, in quanto calciatore extracomunitario e minorenne.

"Abbiamo portato a Crotone un giovane calciatore che volevano in tanti", ha detto il dg, Raffaele Vrenna, nel presentare l'attaccante. "Lo abbiamo visto la scorsa estate a Belgrado - ha aggiunto Vrenna - e col ds Ursino siamo rimasti meravigliati delle sue caratteristiche e soprattutto ci ha impressionato la sua spavalderia in campo".

Markovic, che sarà legato al Crotone per i prossimi tre anni, gioca nelle nazionali giovanili della Serbia ed ha vestito le maglie della Stella Rossa e del Cukaricki, disputando anche la Youth Europa League.

 

 

Lascia un commento

Assicurati di inserire (*) le informazioni necessarie ove indicato.
Codice HTML non è permesso.