In vacanza con la pistola, autotrasportatore arrestato nel vibonese

Un autotrasportatore, P.G., 64enne nativo di San Calogero, ma residente in Svizzera, è stato arrestato mentre si trovava in Calabria con la propria famiglia per trascorrere le festività pasquali.

Nel corso di un controllo eseguito a casa dell'uomo, in un credenza della cucina, i militari della Stazione di San Calogero hanno trovato una pistola calibro 6.35 e 48 munizioni calibro 7.65.

Accanto all’arma ed ai proiettili, sono stati rinvenuti 2.300 euro in banconote di diverso taglio. 

Terminate le operazioni tutto il materiale è stato sequestrato, mentre l'uomo è stato posto agli arresti domiciliari, a disposizione dell’Autorità giudiziaria.

 

Lascia un commento

Assicurati di inserire (*) le informazioni necessarie ove indicato.
Codice HTML non è permesso.