I figli non vanno a scuola, denunciati

Cinque persone sono state denunciate dai carabinieri della Stazione di Riace, poiché ritenute responsabili di non aver vigilato sui figli minorenni rei di non frequentare regolarmente la scuola.

In particolare, nonostante fossero a conoscenza delle numerose assenze accumulate durante l’anno scolastico, i cinque non avrebbero adottato alcun provvedimento al fine d’impartire ai figli l’istruzione scolastica obbligatoria.

L'attività rientra nell'ambito dei controlli disposti dal Comando Gruppo di Locri, al fine di contrastare il fenomeno della dispersione scolastica che, qualche tempo addietro, avevano portato alla denuncia di 10 persone da parte della Stazione carabinieri di Platì

Lascia un commento

Assicurati di inserire (*) le informazioni necessarie ove indicato.
Codice HTML non è permesso.