Serra, iniziata la preparazione alla festa di San Bruno

Una rappresentazione di San Bruno Una rappresentazione di San Bruno

E’ iniziato venerdì il novenario in preparazione alla festa della Traslazione delle ossa di San Bruno, una delle festività più care alla cittadina della Certosa. La festa del Lunedì e Martedì di Pentecoste si svolge, come da secoli, nella suggestiva cornice del Santuario Regionale di Santa Maria del Bosco, e riserva ai fedeli un’agenda ricca di appuntamenti. Per tutta la durata della novena (in particolare nei giorni 15-22 maggio) nella chiesa di Santa Maria, fatta edificare e consacrata alla presenza dello stesso San Bruno nel 1094, si celebrerà la S. Messa alle 16:45. Alle ore 21:00, poi, le Tre Congreghe si ritroveranno per il canto dell’Ufficio del Santo. Sabato 23 maggio alle ore 21:00 si celebrerà la Veglia di Pentecoste che coinvolgerà tutta la forania di Serra San Bruno, in comunione spirituale con quella presieduta da monsignor Arcivescovo a Soverato durante la quale si darà inizio alla Missione dei Giovani che partirà proprio da Serra San Bruno. Lunedì 24 maggio, giorno in cui si ricorda la solenne processione che intorno al 1505 riportò le ossa appena ritrovate di San Bruno e del Beato Lanuino da Santa Maria alla Certosa, alle ore 09:30 partirà il corteo processionale dalla chiesa Matrice: il clero, accompagnato dalla banda, radunerà le Confraternite che si recheranno in abito a prelevare dalla chiesetta esterna della Certosa il busto argenteo del Santo di Colonia. Quindi avrà inizio la solenne processione presieduta da S.E. Rev.ma Vincenzo Bertolone, Arcivescovo Metropolita di Catanzaro-Squillace. Lo stesso presule celebrerà l’Eucarestia appena la processione sarà giunta in Santuario. Un’altra Messa sarà celebrata alle 16:45, mentre alle 21:00 avrà luogo il canto dell’Ufficio. Per i fedeli che lo desiderano, la chiesa sarà aperta tutta la notte per vegliare San Bruno in preghiera. Alle 05:30 di martedì il Padre Priore della Certosa celebrerà la tradizionale messa all’alba; alle 11:00 e alle 17:00 altre due Sante Messe prima della processione che riporterà il Busto argenteo del Santo in Certosa. 

 

Lascia un commento

Assicurati di inserire (*) le informazioni necessarie ove indicato.
Codice HTML non è permesso.