Trovato in un dirupo l'ottantaduenne scomparso domenica

È stato ritrovato in un dirupo di contrada Pristarello, nel comune di Gioiosa Jonica, l'ottantaduenne Giuseppe Marzolo, di cui si erano perse le tracce domenica scorsa.

L’uomo è stato ritrovato sotto shock, ma in discrete condizioni di salute, dopo aver trascorso la piovosa notte alle pendici di un burrone profondo circa 20 metri.

Quando è stato trovato dai Cacciatori di Calabria, l'anziano era avvolto nei rovi, immobilizzato nella folta vegetazione.

Sul posto sono intervenuti, anche, i familiari che hanno manifestato la loro gratitudine ai soccorritori.

Le attività di ricerca, coordinate dalla Compagnia carabinieri di Roccella Jonica, sono state condotte dai militari della locale Stazione, dai carabinieri forestali, dalle unità cinofile, dagli uomini dello Squadrone Cacciatori “Calabria” e dai Vigili del fuoco del distaccamento di Siderno

 

Lascia un commento

Assicurati di inserire (*) le informazioni necessarie ove indicato.
Codice HTML non è permesso.