Banconote false nel Vibonese, denunciata coppia di coniugi

Le banconote false trovate dai carabinieri a Sant'Onofrio Le banconote false trovate dai carabinieri a Sant'Onofrio

I carabinieri della Stazione di Sant’Onofrio hanno deferito in stato di libertà per possesso di banconote false due coniugi del posto, che durante una perquisizione domiciliare estesa all’autovettura intestata alla moglie, ma in uso al marito, hanno trovato, occultate sotto l’aletta parasole, sette banconote da 20 euro palesemente contraffatte. 

Dell’attività svolta, è stato informato il Comando carabinieri antifalsificazione monetaria, ovvero il reparto nato nel 1992 con il compito di assicurare all'Arma una qualificata presenza nel delicato settore della prevenzione e del contrasto al falso nummario.

 

Lascia un commento

Assicurati di inserire (*) le informazioni necessarie ove indicato.
Codice HTML non è permesso.