Chiaravalle, sabato a teatro: premiazioni finali del concorso interregionale

Si torna a teatro sabato 30 giugno a Chiaravalle Centrale. Il sipario dell'Impero si riaprirà a partire dalle ore 20.30 per ospitare la serata finale di premiazione del secondo concorso interregionale teatrale “Città di Chiaravalle Centrale”.

Saranno presenti le tante compagnie che, nell'arco di una intera stagione, hanno animato il palcoscenico delle Preserre. Attori campani, siciliani e calabresi che hanno rappresentato spettacoli di altissimo livello qualitativo, unanimemente apprezzati dal numeroso pubblico della rassegna, ottimamente orchestrata dal direttore artistico Gino Capolupo. Pubblico invitato a partecipare numeroso, ovviamente, anche alla serata di sabato, a ingresso libero.

La consegna dei premi verrà inframmezzata dagli interventi recitati di Caterina Menichini e Paola Sangiuliano, che valorizzeranno la grande tradizione teatrale chiaravallese, e dall'esibizione musicale del giovane e talentuoso chitarrista Danilo Bonazza. Interverranno lo stesso direttore artistico, Gino Capolupo, il sindaco, Domenico Donato, il vice sindaco e assessore alla Cultura, Pina Rizzo, e i componenti della Consulta comunale della Cultura di Chiaravalle Centrale che hanno sempre collaborato all'ottima riuscita del concorso.

Ancora top secret i nomi dei vincitori, scelti in base al punteggio assegnato dalla giuria popolare, ovvero dagli stessi spettatori, nel corso dell'anno.

“Il successo di questa manifestazione – ha commentato il vicesindaco, Pina Rizzo – ci dà la giusta motivazione per programmare una nuova rassegna anche per l'anno prossimo. Un particolare ringraziamento va dato alla Uilt, l'Unione italiana libero teatro, che ha patrocinato questa nostra iniziativa coinvolgendo artisti molto importanti del panorama nazionale, per bravura recitativa e presenza scenica. La serata di sabato 30 è un omaggio speciale che offriamo a tutta la cittadinanza dell'intero comprensorio, in vista di futuri, auspicati successi”.

 

 

Lascia un commento

Assicurati di inserire (*) le informazioni necessarie ove indicato.
Codice HTML non è permesso.