Sant’Onofrio: rintracciato Domenico Bonavota

Dopo oltre sette mesi di ricerche, i carabinieri della Stazione di Sant’Onofrio hanno rintracciato Domenico Bonavota, ritenuto esponente di punta dell'omonima cosca attiva nel comune vibonese. L'uomo è stato individuato in una casa di campagna, alla periferia del centro abitato di San'Onofrio.

Bonavota che era stato arrestato nell’ambito dell’operazione “Conquista” condotta dal Nucleo investigativo del Comando provinciale dei Carabinieri di Vibo Valentia, era irreperibile da dicembre scorso, quando, dopo essere stato scarcerato aveva fatto perdere le proprie tracce.

Sull'uomo pendeva la risottoposizione alla Sorveglianza speciale di P.S. con obbligo di soggiorno, interrotta in seguito dell’arresto.

Lascia un commento

Assicurati di inserire (*) le informazioni necessarie ove indicato.
Codice HTML non è permesso.