Il maltempo devasta il Vibonese, evacuate sei famiglie

Sono stati oltre 30 gli interventi effettuati, tra le 17 di ieri (24 agosto) e le 6 di questa mattina, dai vigili del fuoco del Comando provinciale di Vibo Valentia a causa del maltempo che ha flagellato la costa Vibonese.  

Le intense precipitazioni hanno prima colpito la zona tra Parghelia e Tropea e poi, dall'1:30, il territorio dei comuni di Joppolo e Nicotera.

I vigili del fuoco, coordinati dal funzionario Domenico Ferito e diretti dal vice comandante Sebastiano Rotta, hanno lavorato per tutta la notte portando in salvo 6 persone rimaste bloccate all’interno delle proprie abitazioni a Nicotera. Numerosi, inoltre, gli interventi di prosciugamento e rimozione di detriti dalla sede stradale.

A causa di una fuga di gas, provocata da uno smottamento di terreno, i pompieri hanno dovuto evacuare sei nuclei familiari residenti in una palazzina in via Madonna della Scala a Nicotera.

In virtù dei numerosi interventi, gli uomini del Comando provinciale vibonese hanno dovuto rivolgeri ai colleghi di Reggio Calabria, che hanno dato ausilio con una squadra operativa ed un'idrovora.

Lascia un commento

Assicurati di inserire (*) le informazioni necessarie ove indicato.
Codice HTML non è permesso.