Viola i domiciliari, manette per Domenico Mancuso

Un quarantatreenne, Domenico Mancuso, pluripregiudicato di Nicotera, è stato arrestato dai carabinieri delle Stazioni di Nicotera e Nicotera Marina, perchè, pur essendo agli arresti domiciliari, è stato sorpreso fuori dal luogo dove avrebbe dovuto scontare la pena.

Dopo l'arresto, Mancuso è stato posto nuovamente ai domiciliari, in attesa del rito direttissimo.

Figlio del boss Giuseppe Mancuso, il quarantatreenne, detto "Micu u 'ninja", è stato fermato nell'ambito delle attività svolte, negli ultimi giorni, dai militari della Compagnia di Tropea.

In tale contesto, è stato deferito anche, S.L., cinquantatreenne di Limbadi, nella cui auto gli uomini dell'Arma hanno trovato un coltello a serramanico di genere vietato.

Lascia un commento

Assicurati di inserire (*) le informazioni necessarie ove indicato.
Codice HTML non è permesso.