In casa con oltre 2,8 Kg di marijuana, coppia di anziani finisce nei guai

Una coppia di coniugi di 87 e 79 anni è stata arrestata, con l’accusa di detenzione ai fini di spaccio di sostanze stupefacenti.

I due pensionati, il cui figlio cinquantaquattrenne si trova in carcere per essere stato sorpreso in casa con oltre due quintali di marijuana, sono stati trovati in possesso di oltre 2 chili e ottocento grammi di marijuana.

Lo stupefacente è stato rinvenuto durante una perquisizione effettuata a casa della coppia dai militari delle Stazioni di Lattarico e Montalto Uffugo, del Nucleo operativo e radiomobile di Rende e dell’Unità cinofila di Vibo Valentia.

Durante il controllo, gli uomini dell’Arma hanno rinvenuto la droga occultata nel sottotetto dell’abitazione.

Al termine delle formalità di rito, i due anziani sono stati posti ai domiciliari.

Lascia un commento

Assicurati di inserire (*) le informazioni necessarie ove indicato.
Codice HTML non è permesso.