A Stefanaconi la presentazione della rivista SpopS Art Magazine

Si svolgerà venerdì prossimo (9 novembre), alle ore 17,30, presso Palazzo Carullo a Stefanaconi la presentazione della rivista online “SpopS Art Magazine”.

Il periodico, ideato e redatto dai maestri e dagli allievi della Scuola popolare di spettacolo SpopS, ospiterà le “ Storie Paralimpiche” di Diana Pintus, scrittrice del libro “Due rimbalzi”.

Durante l’evento interverranno i rappresentanti dell’amministrazione comunale di Stefanaconi ed i ragazzi della SpopS, inoltre verranno inoltre esposti i quadri dell’artista Jesa Aroma la quale, per l’occasione, presenterà il suo ultimo libro “Liberaci dal male”.

“Abbiamo lavorato giorno e notte inseguendo un sogno – spiega Tancredi Leonard Erca, presidente dell’associazione SpopS - e finalmente il sogno si sta realizzando!”

Allieterà il pomeriggio il duo "2Note" (Sabrina Consoli-voce- e Alessandra Itria -piano e voce-).

Inoltre verranno mostrati in anteprima gli assoli di danza delle ragazze selezionate dalla SpopS per partecipare al concorso internazionale di danza “Danze Italia”, che si svolgerà a Roma.

La serata si concluderà con un’esibizione corale degli allievi del corso di canto della SpopS.

All'iniziativa parteciperanno, inoltre, i raporesentanti delle associazioni "Vivere a colori onlus" e "Le foglie di Dafine indifesa delle donne".

“SpopS Art Magazine – racconta Alessandra Itria, maestra di danza nonché vicepresidente dell’associazione SpopS - è un'opportunità per i ragazzi di raccontare del loro paese, della loro terra e al contempo di raccontarsi, parlando di loro stessi, delle loro passioni. In un mondo dove tutto è veloce e tutto è consumato voracemente con SpopS Art Magazine noi insegnanti intendiamo aiutare i ragazzi ad approfondire i loro interessi senza rimanere sempre e solo in superficie, il tutto portando alla luce le meraviglie di un paese, di una cultura e di un popolo troppo spesso dimenticati.”

Lascia un commento

Assicurati di inserire (*) le informazioni necessarie ove indicato.
Codice HTML non è permesso.