'Ndrangheta, operazione "Quinta bolgia": 24 persone in manette, coinvolto anche un ex parlamentare

I finanzieri del Nucleo di polizia economico-finanziaria di Catanzaro, coordinati e diretti dalla Procura della Repubblica – Dda di Catanzaro, con il supporto dello Scico di Roma, hanno eseguito 24 ordinanze di custodia cautelare (12 in carcere e 12 agli arresti domiciliari, tra persone ritenute appartenenti ad una cosca di ‘ndrangheta e pubblici amministratori, ai domiciliari anche un ex parlamentare) e il sequestro di beni per un valore di dieci milioni di euro.

I particolari dell’operazione “Quinta Bolgia” saranno illustrati dal Procuratore della Repubblica Nicola Gratteri, dal Procuratore aggiunto Vincenzo Capomolla, dal comandante provinciale di Catanzaro, generale Davide Rametta e dal comandante dello Scico di Roma, generale Alessandro Barbera, alle ore 11.00 di oggi presso la sede del Comando provinciale della guardia di finanza di Catanzaro.



Lascia un commento

Assicurati di inserire (*) le informazioni necessarie ove indicato.
Codice HTML non è permesso.